Aida

Per la prima volta, il consueto appuntamento annuale con l'opera firmato SILLA, si sposta dagli ambienti del teatro Comunale de Micheli di Copparo, approdando a Lugo, più specificatamente al Teatro Rossini, uno splendido palazzo seicentesco, luogo storico della cultura teatrale romagnola.

La scelta di allontanarsi dal palcoscenico che dal 2006 ospita la produzione lirica annuale, e che rappresenta ovviamente uno spazio culturale importante per la comunità Copparese, deriva da una specifica esigenza: quella di conferire lustro e importanza, nonché la giusta riconoscenza al territorio romagnolo, sempre più importante all'interno dell'universo SILLA.

Non a caso, per tale occasione si è scelto di portare in scena niente di meno che l'Aida, forse la più celebre opera verdiana, e inestimabile patrimonio culturale italiano.

Coronata da una produzione degna del lustro che Le si addice, coadiuvata da Artemio Cabassi alla regia e sotto la guida sapiente del maestro Giaroli (ormai figura stabile nelle produzioni SILLA), la data si è dimostrata un successo, con il teatro tutto esaurito in ogni ordine di posti.


Personaggi e Interpreti

Il Re - Daniele Cusari

Amneris - Cristiana Selmi

Aida - Anna Pirozzi

Radames - Mauro Pagano

Ramfis - Frano Lufi

Amonasro - Marzio Giossi

Un Messagero - Eugenio Masino

Sacerdotessa - Silvia Spruzzola

Orchestra Sinfonica Cantieri d'Arte

Maestro Concertatore e Direttore - Stefano Giaroli

Regia - Artemio Cabassi


Galleria Fotografica

Slideshow aida 2
Slideshow aida 16
Slideshow aida 15
Slideshow aida 6
Slideshow aida 10
Slideshow aida 8
Slideshow aida 1
Slideshow img 0716 v r
Slideshow img 8801 r
Slideshow aida locandina stampa  1